PORTIERI DELL’ANNO 2022 - AL VIA LE SEGNALAZIONI

Anche quest’anno il Comitato Esecutivo dell'Ebinprof ha indetto l'iniziativa Portiere dell'Anno 2022 che vede la segnalazione all'Ente, da parte di amministratori di condominio, proprietari di fabbricati o condòmini stessi , di lavoratrici e lavoratori dipendenti da proprietari di fabbricati che si sono distinti per l’anzianità di servizio o per la particolare dedizione dimostrata nella propria attività attraverso atti di altruismo, assistenza e solidarietà. Al via le segnalazioni. Termine di scadenza 15 aprile 2022.

Iniziativa di Riconoscimento del Lavoro per i dipendenti da proprietari di fabbricati

Il Comitato Esecutivo dell'Ebinprof ha ritenuto opportuno, quanto mai in quest’anno così complesso, dare giusto risalto al lavoro svolto dai dipendenti da proprietari di fabbricati tramite l’ormai decennale iniziativa Portieri dell'Anno 2022.

La manifestazione vede la segnalazione all’Ente, da parte  di  amministratori  di condominio, proprietari di fabbricati o condòmini stessi, di lavoratrici e lavoratori dipendenti da proprietari di fabbricati che si sono distinti per anzianità di servizio o per la particolare dedizione dimostrata nella propria attività attraverso atti di altruismo, assistenza e solidarietà.

Tale riconoscimento, non in denaro, non è un concorso ed è da ritenersi in rappresentanza di tutto il settore.

Le segnalazioni

Le segnalazioni (che comprendano una o più ben definite motivazioni, specificanti, anche  tramite  aneddoti, le   ragioni  della stessa segnalazione) dovranno essere trasmesse all’Ebinprof dai datori di lavoro (amministratori di condominio, proprietari di fabbricati, legali rappresentanti di società immobiliari, ecc.) oppure dagli stessi condòmini entro il 15 aprile 2022 utilizzando l'apposito FORM presente sul sito:

 

FORM SEGNALAZIONI PORTIERI DELL'ANNO 2022          CLICCA QUI

 

Per ogni informazione potete contattare la Segreteria dell'Ente tramite:

- Telefono: 06.44239166 oppure 06.44251393

- E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.